venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeDigitaleLe mail di Libero e Virgilio sono ancora offline, ma non si...

Le mail di Libero e Virgilio sono ancora offline, ma non si tratta di attacchi cyber esterni

“Stiamo lavorando incessantemente da ormai diverse ore per risolvere un problema infrastrutturale inaspettato e imprevisto  e che non è dipeso da sistemi sviluppati da Italiaonline. Possiamo rassicurare, come già scritto sui nostri portali e touchpoint digitali, che i nostri utenti sono stati in questa situazione di emergenza, e continueranno ad essere sempre, la nostra priorità. L’attuale situazione non è dipendente da attacchi cyber esterni”. Lo ha dichiarato Diego Rizzi, Chief Technology Officer di Italiaonline in merito ai disservizi e il blocco delle mail di Libero e Virgilio che da lunedì stanno interessando milioni di utenti in Italia. “Prevediamo di poter avere maggiori informazioni nelle prossime ore – conclude il comunicato -. In ogni caso terremo aggiornati i nostri utenti, come fatto finora, attraverso i canali di Italiaonline”. “Nelle scorse settimane – precisa un comunicato – , al fine di offrire un servizio sempre migliore e sempre più aggiornato, abbiamo introdotto un’innovativa tecnologia di storage a supporto delle nostre caselle mail, fornita da un vendor esterno, un produttore di tecnologie di storage utilizzato da alcune delle più grandi società al mondo. Purtroppo, un bug del sistema operativo ne ha compromesso il corretto funzionamento e, di conseguenza, quello delle caselle di posta presenti su di esso. Il vendor sta lavorando incessantemente per la risoluzione del problema, creando un fix per la soluzione della problematica, con il supporto di tutti i nostri team interni. Trattandosi però di un bug a livello di sistema operativo, la soluzione sta richiedendo i tempi tecnici di sviluppo, con l’obiettivo primario di tutelare l’integrità dei dati. Prevediamo di ripristinare la Libero Mail e la Virgilio Mail entro le prossime 24/48 ore”.

- Advertisment -

Più letti