martedì, Gennaio 31, 2023
HomeCulturaEventiScordia: martedì 18 ottobre la manifestazione “VIE DI FUGA – dallo sfruttamento...

Scordia: martedì 18 ottobre la manifestazione “VIE DI FUGA – dallo sfruttamento lavorativo e dal caporalato”

Martedì 18 ottobre 2022 in occasione della XVI Giornata contro la tratta degli esseri umani si terrà a Scordia una manifestazione pubblica, “VIE DI FUGA – dallo sfruttamento lavorativo e dal caporalato” e mira a “sensibilizzare il territorio del comprensorio calatino circa il grave fenomeno del grave sfruttamento lavorativo in campo agricolo e del caporalato come forma di schiavitù moderna, fornendo informazioni circa le opportunità e i servizi offerti in maniera gratuita dall’associazione”. Saranno coinvolti anche gli studenti del Liceo Scientifico Statale “Ettore Maiorana” di Scordia. Il raduno dei partecipanti è previsto alle ore 11.00 presso via Bachelet (piazzola retro ex Copeca). Il corteo attraverserà la via Aldo Moro per poi raggiungere l’Area Mercatale dove è presente il servizio “Scordia Social Hammam” (servizi doccia e lavanderia per lavoratori migranti privi di supporto socio-abitativo) che l’associazione Penelope gestisce, in collaborazione coi volontari della Croce
Rossa e dei Vab di Scordia, nei locali concessi in uso gratuito dal Comune di Scordia. Nell’area antistante al servizio, si terrà, a partire dalle 11,30, un’assemblea pubblica a cui sono stati invitati i migranti, lavoratori e non, presenti sul territorio calatino, le associazioni, le scuole, gli amministratori comunali, le forze dell’ordine e la magistratura, nonché le aziende agricole del comprensorio per lo sviluppo di politiche sociali inclusive e per la prevenzione dei fenomeni di sfruttamento. Durante l’assemblea verranno presentati i progetti e i servizi attivati dall’associazione, l’esperienze realizzate e le prospettive di intervento poste in essere dal progetto “NUVOLE r/evolution” finanziato dal Dipartimento
Pari Opportunità.

- Advertisment -

Più letti