sabato, Ottobre 1, 2022
HomeEconomiaI top brand italiani perdono il 12% a causa della pandemia

I top brand italiani perdono il 12% a causa della pandemia

I 50 top brand italiani valgono complessivamente 125 miliardi di euro, meno della metà dei 50 principali brand francesi rispetto allo scorso anno. Anno su anno complessivamente i marchi italiani presenti nella Brand Finance Italy 50 hanno perso il 12% di valore, soprattutto a causa delle perdite tra i brand dell’abbigliamento. Lo pubblica il sito Primaonline.it La perdita di valore sostanzialmente dipende dal Covid, nello specifico sia dal mutato comportamento dei consumatori, con esigenze sociali diverse e in molti casi in difficoltà economiche, sia dall’aumento di rischio percepito dai mercati. Diversamente la riduzione del valore dei marchi non dipende da un indebolimento della forza con cui attraggono i consumatori, infatti secondo le analisi condotte sulla forza dei brand italiani, il punteggio medio raggiunto dai marchi in classifica anche quest’anno è 77 su 100.

- Advertisment -

Più letti