mercoledì, Marzo 3, 2021
Home Economia Emergenza Covid: crisi profonda per i fiorai. Perdita di fatturato dell'80%

Emergenza Covid: crisi profonda per i fiorai. Perdita di fatturato dell’80%

“Abbiamo bisogno di ristori e indennizzi adeguati ma, soprattutto, abbiamo bisogno di capire se c’è una prospettiva perché così, altrimenti, si continua a procedere a tentoni rischiando un clamoroso salto nel buio”. E’ l’allarme lanciato dal presidente provinciale Federfiori Ragusa, Giovanni Salerno (nella foto) sulla crisi che sta investendo questo comparto che ha visto la chiusura di cinquemila fiorai in tutta Italia nel 2020 e potrebbe aumentare ancora nel 2021. Le perdite di fatturato, insomma, arrivano fino all’80% e, quanto ai ristori per la chiusura nel primo lockdown, la categoria è stata rimborsata solo con 600 euro.

- Advertisment -

Più letti

Emergenza Covid: crisi profonda per i fiorai. Perdita di fatturato dell’80%

“Abbiamo bisogno di ristori e indennizzi adeguati ma, soprattutto, abbiamo bisogno di capire se c’è una prospettiva perché così, altrimenti, si continua a procedere a tentoni rischiando un clamoroso salto nel buio”. E’ l’allarme lanciato dal presidente provinciale Federfiori Ragusa, Giovanni Salerno (nella foto) sulla crisi che sta investendo questo comparto che ha visto la chiusura di cinquemila fiorai in tutta Italia nel 2020 e potrebbe aumentare ancora nel 2021. Le perdite di fatturato, insomma, arrivano fino all’80% e, quanto ai ristori per la chiusura nel primo lockdown, la categoria è stata rimborsata solo con 600 euro.

- Advertisment -

Più letti

Open chat