venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeCronacaMilitello, videosorveglianza: finanziato un progetto per la sicurezza urbana

Militello, videosorveglianza: finanziato un progetto per la sicurezza urbana

   A Militello sarà potenziata la “rete” della videosorveglianza urbana, che ha finora garantito, in poche aree del centro storico, margini modesti di efficienza e funzionamento. Lo ha deciso il ministero dell’Interno, che ha accolto un progetto esecutivo del Comune per l’importo complessivo di 107 mila euro.
   All’Ente locale sarà trasferita solo una tranche pari all’80% (85.600 euro) dell’intera spesa per l’attivazione dei nuovi “occhi” elettronici nel centro abitato. Il piano economico-finanziario prevede, infatti, una quota di compartecipazione di 21.400 euro (pari al 20% degli oneri totali) a carico del bilancio municipale.
   In graduatoria il progetto si è collocato al penultimo posto utile rispetto alle 254 istanze ammesse. Sono stati valutati, tra gli altri, gli indici generali di delitti e reati, secondo le indicazioni del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, che ha reputato “altissima” l’incidenza della criminalità sul tessuto militellese.
- Advertisment -

Più letti