mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeIN EVIDENZACaltagirone: un sospiro di sollievo per i lavoratori di Kalat impianti, prorogata...

Caltagirone: un sospiro di sollievo per i lavoratori di Kalat impianti, prorogata di un anno la cassa integrazione

Proroga di un anno della cassa integrazione per i lavoratori di Kalat impianti. “Si tratta – dichiarano i consiglieri comunali della Lega di Caltagirone Sergio Gruttadauria (capogruppo), Valentina Messina e Giuseppe Rabbito – di un risultato reso possibile dal lavoro certosino del Vice Presidente della regione, Luca Sammartino, che nei giorni scorsi ha ricevuto una delegazione di lavoratori accelerando l’iter che ha portato all’accordo. Vogliamo esprimere, inoltre, un sentito ringraziamento al sottosegretario Claudio Durigon, al senatore Nino Germanà e alla deputa Valeria Sudano che hanno seguito gli sviluppi della vertenza a livello romano. Un ringraziamento, inoltre, va a tutti coloro che si sono adoperati per la risoluzione della vertenza. La Lega dimostra, ancora una volta – concludono i consiglieri comunali -, con fatti concreti, di tutelare la dignità del lavoro. Adesso, serve un ulteriore passo in avanti: sollecitiamo le parti interessate a velocizzare l’iter che necessita l’impianto per tornare in funzione”.

Più letti