mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeCronacaAll'Asp di Catania stabilizzati 75 ex precari Covid. Nei prossimi giorni si...

All’Asp di Catania stabilizzati 75 ex precari Covid. Nei prossimi giorni si concluderanno altre procedure di stabilizzazione

Nel corso del 2023, sono stati complessivamente stabilizzati all’Asp di Catania 249 operatori, di cui: 52, fra personale dirigenziale e del comparto, con la Legge Madia; e 197 operatori, con varie qualifiche, ex precari Covid. Tra le ultime stabilizzazioni quelle per 75 operatori, personale appartenente a vari profili, dirigenziali e di comparto, in possesso dei requisiti utili per il superamento del precariato previsti dalla Legge di Bilancio 2022 (Legge 234/01), relativa alla stabilizzazione del personale precario impegnato durante l’emergenza pandemica da Covid-19. Ulteriori 16 posti, per comparto e dirigenza, saranno coperti con procedura concorsuale riservata agli ex precari Covid, su un totale di 21 ammessi e nei prossimi giorni  saranno definite, anche, le procedure di stabilizzazione per il personale dei ruoli sanitario e sociosanitario con riferimento al bacino del personale precario impegnato durante l’emergenza pandemica da Covid-19. Nella foto: il commissario straordinario dell’Asp di Catania, Maurizio Lanza, il direttore sanitario, Antonino Rapisarda, e il direttore amministrativo, Giuseppe Di Bella.

Più letti