sabato, Giugno 15, 2024
HomeCronacaCaltagirone: nell’area del Colle Sant’Ippolito rinvenuti resti di una capanna risalente al...

Caltagirone: nell’area del Colle Sant’Ippolito rinvenuti resti di una capanna risalente al periodo fra la fine dell’Età del Bronzo e l’inizio dell’Età del Ferro

I resti di una capanna di legno (che aveva pareti in argilla e paglia) risalente al periodo compreso fra la fine dell’Età del Bronzo e gli inizi dell’Età del Ferro, vale a dire tra la fine del secondo e l’avvio del primo millennio a.C. sono stati rinvenuti nel corso delle indagini archeologiche nell’area del Colle Sant’Ippolito, in territorio di Caltagirone iniziate il 28 agosto finalizzate all’individuazione dell’abitato preistorico scavato da Paolo Orsi nel 1928 per accertarne la sequenza delle fasi di vita e i caratteri insediativi. La direzione scientifica dello scavo è stata affidata dalla Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Catania, diretta da Irene Donatella Aprile, all’archeologa Maria Turco della Sezione per i beni archeologici, bibliografici e archivistici (dirigente Ida Buttitta).

Più letti