lunedì, Luglio 15, 2024
HomeIN EVIDENZAUn corso dedicato all’implementazione della conoscenza della lingua inglese riservato ai Finanzieri

Un corso dedicato all’implementazione della conoscenza della lingua inglese riservato ai Finanzieri

Il dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Catania ed il Centro di Addestramento del Comando Regionale della Guardia di Finanza di Palermo, nella mattinata di martedì 11 luglio 2023 presso l’ex Convento di Santa Teresa di Ragusa Ibla, sede del corso di mediazione linguistica e interculturale dell’Ateneo catanese, daranno inizio alle selezioni per l’avvio al corso dedicato all’implementazione della conoscenza della lingua inglese, riservato ai militari del Corpo, impegnati nelle aree portuali ed aeroportuali e a quelli imbarcati sui mezzi navali della Guardia di Finanza impiegati anche nelle operazioni di soccorso a salvaguardia della vita umana in mare. Lo comunica una nota stampa del Comando Provinciale della Guardia di Finanza. Il Corso, che sarà tenuto da insegnanti madrelingua e sarà indirizzato alle Fiamme Gialle operanti nella Sicilia orientale che supereranno il test d’ingresso e in forza ai Comandi Provinciali di Catania, Ragusa e Siracusa, ha la finalità di facilitare la comunicazione tecnico giuridica tra operatori di polizia e utenza in transito negli scali portuali ed aeroportuali. L’attività didattico-addestrativa ha, tra l’altro, lo scopo di addestrare all’interlocuzione in situazioni critiche, come quelle relative al salvataggio ed al recupero delle persone che giungono nel nostro paese a bordo di natanti e imbarcazioni fatiscenti e spesso a rischio di affondamento. I 15 finanzieri selezionati attraverso la prova preliminare, fruiranno di circa 60 ore di insegnamento frontale, al termine del quale saranno in grado di interloquire con l’utenza anglofona in maniera più efficace e fluente nelle diverse situazioni operative. Il Corso, che rappresenta una novità per gli enti promotori coinvolti, conferma l’impegno della Guardia di Finanza nel settore della post formazione e del potenziamento linguistico, offrendo la possibilità di rafforzare le competenze comunicative dei finanzieri impegnati nel comparto aeronavale che espletano anche le delicate funzioni di polizia del mare per la repressione dei traffici illeciti.

Più letti