lunedì, Luglio 15, 2024
HomeCronacaCaltagirone: consegnati lavori per otto milioni di euro per il quartiere ex...

Caltagirone: consegnati lavori per otto milioni di euro per il quartiere ex Matrice – Sant’Agostino

Riqualificazione degli spazi pubblici tramite la ripavimentazione in pietra lavica di strade, scalinate e piazze; efficientamento energetico oltre che interramento delle linee elettriche di pubblica illuminazione e installazione di mensole artistiche di supporto alla nuova illuminazione a Led; realizzazione di un parcheggio pubblico a servizio dei residenti lungo la via Monsignor Gerbino: costruzione, sotto la stessa via Monsignor Gerbino, di un hub per bus turistici con annesso punto d’accoglienza per i visitatori, a servizio del  Museo regionale della Ceramica, che avrà la sua sede definitiva nell’immobile di Sant’Agostino, già in fase avanzata di ristrutturazione; creazione di un centro sociale prospiciente la via Serbatoio dopo la demolizione di alcuni edifici fatiscenti; realizzazione di un giardino pubblico soprastante l’area dell’antico serbatoio dell’acquedotto comunale (alle spalle del Museo).  Questi gli interventi previsti ( da concludersi entro la fine del 2026) con la somma di 7.943.180 col  Pnrr (Piano nazionale ripresa resilienza), per l’incremento della qualità del decoro urbano e la rifunzionalizzazione eco-sostenibile del quartiere ex Matrice – Sant’Agostino (area Unesco), consegnati dall’Amministrazione comunale all’impresa aggiudicataria.

Più letti