martedì, Luglio 16, 2024
HomeNotizie RegionaliTrasporti in Sicilia: nuovi collegamenti per l’aeroporto di Catania e i comuni...

Trasporti in Sicilia: nuovi collegamenti per l’aeroporto di Catania e i comuni di Modica, Vittoria, Comiso e Pozzallo

In vista del periodo estivo, FlixBus consolida la sua presenza sul territorio siciliano e inaugura nuove rotte con l’Italia per facilitare la mobilità dei Siciliani verso le altre regioni e, allo stesso tempo, agevolare i flussi turistici verso l’isola, in linea con l’importanza riconosciuta alla mobilità collettiva quale strumento di creazione di opportunità per il territorio. Da oggi, sia i turisti in arrivo sia, viceversa, i passeggeri in partenza dalla Sicilia potranno attraversare l’Italia in FlixBus con un solo biglietto, senza effettuare alcun cambio oppure con una sola interconnessione a Catania, dove la società ha creato un efficace sistema di interscambio grazie a un’attenta pianificazione, all’analisi scrupolosa della domanda e all’ottimizzazione degli orari. Grazie agli hub di interscambio, la società ha potuto estendere la propria offerta di mobilità alle città di Modica, Vittoria, Comiso e Pozzallo, che grazie all’interscambio a Catania potranno beneficiare di collegamenti verso Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna e Firenze. Anche i turisti in arrivo potranno, con un solo biglietto e un solo cambio, raggiungere diverse aree della Sicilia: Siracusa, per esempio, sarà raggiungibile da Roma, Milano, Torino, Bologna e Firenze. Inoltre, FlixBus fermerà anche all’aeroporto di Catania, che sarà collegato più volte al giorno con diverse città siciliane come Palermo, Messina, Siracusa e Agrigento, e che, grazie alle rotte attive con la Calabria, potrà offrirsi anche come scalo preferenziale per i passeggeri in arrivo da centri come Gioia Tauro e Rosarno. Nella foto: Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia.

Più letti