domenica, Aprile 14, 2024
HomeCronacaGrammichele: donna di 50 anni tenta il suicidio, ma viene salvata da...

Grammichele: donna di 50 anni tenta il suicidio, ma viene salvata da un carabiniere libero dal servizio

I Carabinieri della Stazione di Grammichele hanno tratto in salvo una donna di 50 anni che, voleva togliersi la vita. Un militare libero dal servizio, che a bordo della sua auto percorreva le vie cittadine, ha notato all’interno del cortile di un’abitazione a due piani, una donna che stava tentando di stringersi un cavo della corrente elettrica intorno al collo. Il Carabiniere dopo aver contattato altri colleghi di rinforzo e personale medico del 118, ha scavalcato il cancello di ingresso dell’abitazione, tentando di rassicurarla e di farle gettare il cavo. In particolare, avendo notato la fede nuziale al dito della signora, il militare ha iniziato a parlare dell’importanza del valore della famiglia, valori per il quale non si deve rinunciare a vivere. Nonostante le prime reticenze ed un tentativo di sfuggire al Carabiniere, salendo la rampa di scale che porta all’ingresso dell’abitazione, la donna si è poi calmata e, all’arrivo dei medici del 118, ha acconsentito ad essere accompagnata presso l’ospedale di Caltagirone per gli accertamenti del caso.

Più letti