sabato, Maggio 18, 2024
HomeIN EVIDENZAEdilizia regionale: mancati incassi causati dal bonus 110%, il deputato regionale Castiglione...

Edilizia regionale: mancati incassi causati dal bonus 110%, il deputato regionale Castiglione chiede l’intervento dell’Irfis

La Regione Siciliana, avvalendosi di Irfis come acquirente, intervenga per fornire alle aziende siciliane, colpite dai mancati incassi causati dal bonus 110%, un aiuto che dia una boccata d’ossigeno in un momento così difficile”. Lo chiede il capogruppo dei Popolari e Autonomisti all’Ars, Giuseppe Castiglione (nella foto) al Il Presidente della Regione, Renato Schifani, e al presidente dell’Ars, Gaetano Galvagno, rispondendo alle richieste d’aiuto delle imprese siciliane che, come molte in Italia, hanno subito, in modo negativo, l’effetto bonus 110%. “La Regione Sicilia – dichiara Castiglione – potrebbe operare avvalendosi dell’IRFIS che opererebbe come acquirente di prima istanza nei confronti di imprese, professionisti, fornitori o general contractor, gestendo tutte le fasi di selezione e verifica secondo i migliori standard e avvalendosi di una delle big four per la certificazione della conformità delle operazioni, conseguendo quindi il medesimo risultato conseguito da altri Enti in termini di accertamento della regolarità dei crediti, ma intervenendo su quei crediti a tutt’oggi bloccati sui cassetti fiscali delle imprese del territorio, consentendone la ripresa delle attività”.

Più letti