venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeIN EVIDENZAVizzini: “Genesi fotografica del Mastro Don Gesualdo”, l’ultima opera di Carmelo Vecchio

Vizzini: “Genesi fotografica del Mastro Don Gesualdo”, l’ultima opera di Carmelo Vecchio

Nell’anno dell’anniversario verghiano è già arrivato nelle librerie l’ultima opera di Carmelo Vecchio “Genesi fotografica del Mastro Don Gesualdo”. L’opera è un percorso fotografico ampio alla scoperta dei luoghi del Don Gesualdo seguendo passo passo le indicazioni verghiane; le numerose foto sono il risultato di un attenta lettura del testo, un guardare con gli occhi di Verga, il punto di osservazione dal quale Verga osserva i numerosi luoghi, palazzi, case, contrade. Queste foto col corredo di notizie storiche sono offerte non solo al turista che non conosce ma anche ai residenti che hanno scordato e agli emigrati che stentano a ricordare per recuperare l’identità perduta come detto dallo stesso autore nel corso dell’opera. E il titolo dell’opera “Genesi fotografica” da una nuova indicazione di lettura del romanzo. Verga si accostò alla fotografia ma data la sua poetica dell’oggettività, non poteva non essere fotografo. E questa opera, un lavoro certosino di cucitura tra storia, letteratura, ricordi personali e un omaggio che Carmelo Vecchio offre al proprio paese, alle radici mai rinnegate, pur essendo stato un giramondo, un assiduo frequentatore delle università anglo-americane e come il suo concittadino Verga torna spesso a casa a respirare l’aria frizzante del suo paesello.

Gregorio Busacca

- Advertisment -

Più letti