domenica, Ottobre 2, 2022
HomeEconomiaContro il caro energia, giovedì 15 settembre, l’iniziativa di protesta "La Sicilia...

Contro il caro energia, giovedì 15 settembre, l’iniziativa di protesta “La Sicilia spegne le insegne”

Le imprese aderenti a Fipe Sicilia, la federazione dei pubblici esercizi, spegneranno le insegne dalle ore 20 di giovedì 15 settembre. Lo comunica una nota stampa di Confcommercio Sicilia e lo faranno per protestare contro il caro bollette che sta mettendo in ginocchio la maggior parte delle attività, alcune delle quali hanno deciso di chiudere mentre la maggior parte si è vista costretta a rimodulare la propria operatività, serrando i battenti a pranzo, ad esempio, o tagliando parte del personale. Una situazione complessiva che ha le caratteristiche dell’emergenza, ancor di più perché all’orizzonte non si vedono spiragli volti a placare quella che si può definire una vera e propria tempesta perfetta.

- Advertisment -

Più letti