venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeCronacaA San Michele di Ganzaria ospitati otto bambini ucraini affidati a due madri-educatrici della stessa...

A San Michele di Ganzaria ospitati otto bambini ucraini affidati a due madri-educatrici della stessa nazionalità

A San Michele di Ganzaria sono arrivati otto bambini ucraini affidati a due madri-educatrici della stessa nazionalità che si prendono cura di loro, adempiendo agli impegni relativi all’educazione, all’integrazione e al mantenimento di forme familiari dei bambini orfani o privi di cura parentale. Ad attenderli c’erano la dottoressa Martina Alì che coordina il progetto di accoglienza e il tutor di zona Davide Di Benedetto. Entrambi si occuperanno della loro permanenza, presso un appartamento messo a disposizione dalla Cooperativa “San Francesco” s.c.s., nell’ambito del progetto “FSE – Azioni di sostegno per il ricovero di indigenti e soggetti in condizioni di marginalità sociale estrema”, finanziato dall’Assessorato della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro della Regione Siciliana, diretto da Antonio Scavone.

- Advertisment -

Più letti