mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeIN EVIDENZABadminton: l'Asd badminton Castel di Iudica ai campionati Assoluti regionali Sicilia 2022

Badminton: l’Asd badminton Castel di Iudica ai campionati Assoluti regionali Sicilia 2022

“A conclusione di una lunga e faticosa giornata condizionata dal caldo con temperature proibitive, al Palatenda di Misterbianco, per i campionati Assoluti regionali Sicilia 2022 – ha sottolineato il presidente-allenatore dell’Asd badminton Castel di Iudica, Domenico Orazio Cocimano –  la mia squadra ha conquistato solamente un primo posto nel doppio misto, due secondi piazzamenti sia nel doppio femminile che nel doppio misto e, infine, ha ottenuto il gradino più basso del podio nel singolo femminile e in quello maschile>>. Ha continuato il docente di Scienze motorie Cocimano: <<Purtroppo i piazzamenti conquistati dagli atleti del Castel di Iudica non hanno rispettato i pronostici, con obiettivi più importanti.   La mancanza di regolari allenamenti e gli impegni scolastici degli atleti hanno portato ad un calo di prestazione e di conseguenza i risultati sono venuti a mancare. Comunque ugualmente un plauso va a questi atleti in condizioni fisiche e mentali non perfette che hanno saputo dare il meglio di se stessi>>. Ha concluso la più alta carica del sodalizio iudicense: <<Auspichiamo che gli atleti tornino in tempi brevissimi in perfetta forma, sia fisica che mentale, e di continuare a gareggiare ai livelli che hanno contraddistinto fin dalla nascita il nostro club>>. Queste sono state le parole pronunciate a fine gara da patron-mister Cocimano. Alla kermesse etnea hanno partecipato 32 atleti, provenienti dalle provincie di Catania, Messina, Palermo e Ragusa, nelle specialità del singolo maschile e femminile, doppio maschile e femminile e doppio misto. La compagine del trainer Cocimano ha partecipato alla manifestazione con tre atleti: Emmanuel Perna, Manila Perna e Vincenzo Maria Calderaro. Il più alto gradino della pedana per la società di via Catania è stato scalato nel doppio misto da Manila Perna e Vincenzo Maria Calderaro. Manila Perna ha pure conquistato il secondo posto nel doppio femminile, con Giulia Mangani del sodalizio Le Saette di Misterbianco, e una terza posizione nel singolo femminile. Altro secondo piazzamento per la squadra di Cocimano è stato ottenuto nel doppio misto da Emmanuel Perna, in coppia con Alessia Pellitteri dell’associazione Piume d’Argento di Belmonte Mezzagno (Pa), che ha anche scalato il terzo gradino della pedana nel singolo maschile. Un commento sulla gara giocatasi a Misterbianco, importante centro della Città metropolitana di Catania, è stato espresso dai coniugi Domenico Calderaro e Marioara Bratu, genitori dell’atleta Vincenzo Maria Calderaro, i quali hanno evidenziato: <<Non è stata una prova esaltante quella fornita dalla compagine iudicense, certamente hanno influito negativamente il caldo afoso, la mancanza di regolari allenamenti e gli impegni scolastici dei giocatori. Abbiamo molta fiducia nel nostro eccellente presidente-allenatore, il prof. Cocimano, e nei nostri bravissimi atleti che militano nel blasonato club del Castel di Iudica e, quindi, siamo certi che continueranno a farci vivere tante altre emozioni nel gioco della racchetta e del volano ancora per molti anni a venire>>.

(Nella foto da sinistra verso destra: Emmanuel Perna, Manila Perna e Vincenzo Maria Calderaro).

Salvatore Aagati

- Advertisment -

Più letti