domenica, Settembre 25, 2022
HomeCulturaEventiCaltagirone: riunione su "Slow Tourism" e Cammino di San Giacomo in Sicilia

Caltagirone: riunione su “Slow Tourism” e Cammino di San Giacomo in Sicilia

Si è svolta nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio, convocata dal sindaco Fabio Roccuzzo di concerto con l’assessore alla Cultura Claudio Lo Monaco, una riunione dei sindaci (alcuni in presenza, altri in videoconferenza) dei Comuni che fanno parte del Cammino siciliano di San Giacomo e dei rappresentanti della Confraternita di San Jacopo di Compostella (il priore per la Sicilia Massimo Porta e il referente regionale del Cammino Salvatore Trumino) e di alcune associazioni. Al centro dell’incontro il “Slow Tourism” e il turismo esperienziale indicato dal Ministero della Cultura. 183, sinora, dall’inaugurazione dello scorso 4 luglio, nonostante le difficoltà connesse alla pandemia, i pellegrini, italiani, ma anche stranieri  – l’ultima è una donna che vive a Berlino – protagonisti del Cammino siciliano di San Giacomo.  Cammino siciliano di San Giacomo.

- Advertisment -

Più letti