sabato, Maggio 18, 2024
HomeEconomiaPer i Concorsi alla Regione il Siad-Csa-Cisal prepara "ricorsi giudiziari, adesione gratuita...

Per i Concorsi alla Regione il Siad-Csa-Cisal prepara “ricorsi giudiziari, adesione gratuita per tutti i lavoratori regionali”

“Pronti i ricorsi giudiziari, adesione gratuita per tutti i lavoratori regionali”. E’ quanto annunciato dal Siad-Csa-Cisal in merito ai Concorsi alla Regione Siciliana. “Il Governo regionale deve subito stanziare 44 milioni di euro per le progressioni di carriera e la
riqualificazione dei dipendenti, altrimenti sarà sommerso dai ricorsi che bloccheranno tutti i concorsi recentemente banditi dalla Regione Siciliana: mettiamo a disposizione di tutti i lavoratori regionali, in modo completamente gratuito, i nostri legali dello Studio Binaggia per un ricorso che presenteremo entro il 28 aprile. L’unico modo per evitare lo stop al concorso, che danneggerebbe migliaia di giovani, è rispettare i diritti dei dipendenti”. Lo hanno dichiarato Giuseppe Badagliacca e Angelo Lo Curto del Siad-Csa-Cisal che evidenziano “la scelta incomprensibile del governo di violare le norme, anche
costituzionali, ed escludere in itinere i lavoratori regionali dai concorsi, in seguito all’improvvida segnalazione di un’organizzazione sindacale e in barba all’autonomia speciale ha creato l’ennesimo pasticcio e una situazione paradossale: i regionali sono stati tagliati fuori, anche se il 30% dello stanziamento nazionale era riservato a loro”. Infine la proposta dei sindacalisti: “usare quel 30%, pari a 44 milioni, per finanziare la riqualificazione o il ricorso sarà inevitabile”. I lavoratori potranno ricevere la documentazione per partecipare gratuitamente al ricorso inviando le proprie generalità alla e-mail

Più letti