lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCulturaMusicaTournée europea per Il Coro Lirico Siciliano con 26 recite in altrettante...

Tournée europea per Il Coro Lirico Siciliano con 26 recite in altrettante città

Il Coro Lirico Siciliano si trova in partenza per una grande tournée europea che vedrà gli artisti siciliani esportare la professionalità, arte e bellezza della trinacria attraverso la rappresentazione di Carmen di Georges Bizet, per la produzione di Opera2001, con la direzione artistica e tecnica dei due grandi produttori Luis Miguel e Marie Ange Lainz, capaci e temerari, che sono tra i primi a scommettere nuovamente sui palcoscenici internazionali dopo la pandemia, e un cast di artisti rinomati a livello internazionale, che vede la direzione d’orchestra di Martin Mázik e la regia di Roberta Mattelli. La produzione prevede l’esecuzione di ben 26 recite in altrettante città, percorrendo da nord a sud la Spagna e la Francia. Contemporaneamente al tour europeo, il complesso artistico sarà anche impegnato per il prestigioso Perosi Festival di Tortona nella esecuzione del Transitus Animae di Perosi, del Te Deum di Bellini e, in prima esecuzione mondiale, dei mottetti dedicati a Santa Rosalia proprio da Perosi e mai eseguiti. L’evento, che vedrà la straordinaria partecipazione del mezzosoprano Annamaria Chiuri, prenderà avvio nella suggestiva Cattedrale di Monreale per il Festival Internazionale di Musica Sacra e si sposterà, poi, a Tortona, dove sarà ripreso e trasmesso da Rai5, e a Piacenza, dove aprirà i festeggiamenti per il 400mo anniversario della Cattedrale.

Più letti