sabato, Settembre 24, 2022
HomeEconomiaTerremoto Santo Stefano; Agatino Spoto: "la ricostruzione ancora in salita"

Terremoto Santo Stefano; Agatino Spoto: “la ricostruzione ancora in salita”

“Serve prolungare lo stato di emergenza e serve inoltre aggiornare la normativa per consentire una più snella gestione burocratica che tenga conto inoltre del tempo perso a causa della pandemia da Covid-19”. E’ l’allarme lanciato in occasione del convegno promosso dal Collegio dei Geometri e dall’Ordine degli Ingegneri, da quello degli Architetti e dall’Ordine dei Geologi della provincia di Catania. “Lo stato di emergenza post sisma scadrà il prossimo 30 novembre, ma le lungaggini burocratiche e le altre emergenze potrebbero affossare per sempre l’iter della ricostruzione –  ha dichiarato Agatino Spoto (nella foto), presidente del Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati di Catania -. La ricostruzione post sisma ha subito rallentamenti evidenti e oggi, a poco più di un mese dalla scadenza dei termini fissati per lo stato di emergenza, siamo molto indietro rispetto a quanto avremmo potuto portare avanti se non fossero subentrati altri e non indifferenti problemi”.

- Advertisment -

Più letti