sabato, Febbraio 24, 2024
HomeEconomiaPlastic free: gli oggetti di plastica monouso potranno essere venduti fino ad...

Plastic free: gli oggetti di plastica monouso potranno essere venduti fino ad esaurimento scorte

L’Unione europea ha messo al bando degli oggetti di plastica monouso fra i più inquinanti: piatti, posate e cannucce. È entrata infatti in vigore la Direttiva europea SUP (Single Use Plastic), approvata nel 2019. La SUP mette al bando gli oggetti di plastica monouso più ritrovati sulle spiagge: piatti e posate, cannucce, cotton fioc, palette da cocktail, bastoncini dei palloncini, contenitori per alimenti e bevande in polistirolo. I negozi potranno ancora venderli fino ad esaurimento scorte, poi saranno proibiti. Mentre l’Unione Europea fa un primo passo per eliminare la plastica usa e getta, un gruppo di 14 scienziati di vari Paesi ha pubblicato sulla rivista “Science” un appello per un accordo internazionale che vieti addirittura la plastica vergine dal 2040. Da quella data, secondo i ricercatori provenienti da Germania, Australia, Usa, Svizzera, Nuova Zelanda, Finlandia e Ruanda, il mondo dovrebbe smettere di produrre nuova plastica, ed utilizzare solo quella riciclata. Fonte Sportello dei Diritti

Più letti