domenica, Settembre 25, 2022
HomeCronacaIncendio di Kalat impianti: interventi politici a supporto del ripristino

Incendio di Kalat impianti: interventi politici a supporto del ripristino

Interventi politici sull’incendio che ha distrutto l’impianto di Kalat, nella zona industriale di Caltagirone. Il deputato del M5S all’Ars, Francesco Cappello, assieme ai suoi colleghi 5 stelle della commissione Ambiente, ha annunciato un richiesta di audizione urgente del presidente delle Regione Musumeci, dell’assessore all’Energia e rifiuti Baglieri e dei sindaci del calatino, oltre che dei vertici dell’azienda, la cui operatività potrebbe risultare gravemente compromessa dal recente rogo. I deputati del calatino alla Camera, Gianluca Rizzo ed Eugenio Saitta, monitoreranno la situazione da Roma attraverso il ministero competente. “Questo incendio è purtroppo l’ennesimo campanello d’allarme rispetto ad un territorio attraversato da gravi e persistenti fenomeni criminali – dichiara Fabio Roccuzzo di Caltagirone che verrà -. Ecco perché serve un coinvolgimento del prefetto e di tutte le forze dell’ordine ai vari livelli in modo da garantire sicurezza e legalità a Caltagirone e al suo territorio. Kalat Impianti è una risorsa per tutto il nostro territorio e va preservata con il massimo impegno affiancato ad una seria raccolta differenziata dei rifiuti”.

- Advertisment -

Più letti