venerdì, Luglio 23, 2021
HomeIN EVIDENZADanza: Eleonora Pistarà, la baby ballerina di origine raddusana, ha partecipato al...

Danza: Eleonora Pistarà, la baby ballerina di origine raddusana, ha partecipato al Concorso Nazionale Performer Italian Cup

Dopo avere trascorso una settimana per uno stage formativo, acquisito per concorso, presso l’Accademia di danza del Teatro alla Scala di Milano, Eleonora Pistarà, la baby ballerina catanese di 11 anni, di origine raddusana, ha partecipato al Concorso Nazionale Performer Italian Cup, per la categoria danza 6/11 anni, svoltosi la settimana scorsa presso il Centro Fieristico  “Le Ciminiere” di Catania, vincendolo alla grande e conquistando così il titolo di Campionessa d’Italia. E come tale appunto la ballerina-prodigio di Catania, ma di origine raddusana, rappresenterà l’Italia ai Performer European Cup che si svolgeranno nel 2022. Ricordiamo, a quanti ancora non lo sapessero, che la piccola ballerina, già nota ai raddusani per essersi esibita, con alcuni balli del suo repertorio, sul palco allestito nella piazza principale di Raddusa, in occasione della 25^ edizione della trascorsa Festa del Grano, è figlia del catanese Luigi Pistarà, e della raddusana Letizia Allegra, ed è la nipote dei coniugi Mimmo Allegra (fratello minore dell’attuale sindaco di Raddusa prof. Giovanni Allegra), e Cettina Allegra (figlia dell’indimenticato Vincenzo Allegra). Vive con la famiglia, nella Città Metropolitana di Catania dove, frequenta la scuola elementare e dove studia danza classica presso la “Blueverse Accademy”. Ricordiamo ancora che il 13 novembre del 2019 si è esibita nel corso del programma televisivo della Rai denominato “Prodigi” che la Tv di Stato ha promosso in collaborazione con l’Unicef, finalizzandolo alla raccolta di fondi con destinazione a scopi benefici. Lo spettacolo, che è andato in onda, in prima serata, sul canale Rai1 è stato seguito da una miriade di persone ed ha registrato un grande successo di donazioni versate sul 45525. Nel corso dello spettacolo, presentato dai celeberrimi Flavio Insinna e Serena Autieri, la baby prodigio Eleonora Pistarà, si è esibita in una performance che ha incantato la platea e la quotata giuria degli esperti della quale facevano parte: il noto maestro Beppe Vessicchio, la cantante Arisa e gli attori Nino Frassica e Rossella Brescia. In quella occasione la piccola Eleonora, accompagnata dall’orchestra della Rai, diretta dal maestro Beppe Vessicchio, aveva presentato una difficile danza improntata sul “Pirata dei Caraibi” applicando alla perfezione tutte le contorsioni previste nella coreografia. Alla conclusione della esibizione la piccola Eleonora raccolse gli applausi scroscianti del numeroso pubblico televisivo e i consensi positivi della giuria degli esperti, con la più assoluta semplicità. E’ superfluo dire che tutti i raddusani, sono molto orgogliosi di avere dato le origini alla bambina-prodigio Eleonora Pistarà che sicuramente avrà un radioso futuro tra i professionisti della danza classica. Nella fotografia il momento storico di Eleonora Pistarà alla Rai, tra Serena Autieri e Flavio Insinna.

Francesco Grassia

- Advertisment -

Più letti

Open chat