venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeCronacaLicodia Eubea, rifiuti solidi urbani: «Ato Calatino da difendere»

Licodia Eubea, rifiuti solidi urbani: «Ato Calatino da difendere»

   Riorganizzazione dell’Ato rifiuti in provincia: il gruppo consiliare di opposizione ha espresso, al Comune di Licodia Eubea, dissensi all’iniziativa della Regione siciliana, che potrebbe incidere sugli assetti attuali dell’ambito territoriale del Calatino.
   Secondo il gruppo consiliare, l’ipotetica soppressione dell’Ato Calatino (gestito dalla società Kalat Ambiente Srr) e il suo accorpamento all’area dei Comuni dell’hinterland etneo (Ato Catania) risponderebbe a scelte errate e gravi.
   «L’Ato Calatino – hanno dichiarato i componenti del gruppo, che ha sollecitato un intervento dell’amministrazione – presenta indici di raccolta differenziata pari al 65 percento. Kalat Ambiente è anche titolare degli impianti di compostaggio, essendosi aggiudicata una gara europea a procedura aperta per la gestione dei servizi connessi alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani».
- Advertisment -

Più letti