martedì, Febbraio 7, 2023
HomeCronacaCaltagirone: salvata una bimba di 8 mesi dalla Sindrome infiammatoria multi sistemica...

Caltagirone: salvata una bimba di 8 mesi dalla Sindrome infiammatoria multi sistemica post Covid

Una bambina di otto mesi è stata salvata da una rara sindrome post-Covid. All’arrivo in Ospedale le sue condizioni erano però molto gravi. Le attenzioni dei sanitari si concentrano su diverse ipotesi, la diagnosi è subito chiara: si tratta della Sindrome infiammatoria multisistemica, una malattia molto grave che interessa diversi organi ed apparati e che si verifica raramente nei bambini dopo circa 4/6 settimane dall’infezione da Covid. In famiglia nessuno aveva sospettato di nulla. La bambina nelle settimane precedenti non aveva accusato alcun sintomo. Una targa è stata donata dai genitori della piccola al reparto di Pediatria dell’Ospedale “Gravina” di Caltagirone per esprimere la loro gratitudine. “La diagnosi precoce e la terapia tempestiva hanno consentito una rapida e completa guarigione, la maggior parte di questi casi ha, invece, bisogno di cure presso le terapie intensive – spiega il dr. Roberto Giugno, direttore dell’UOC di Pediatria -. Vogliamo anche noi ringraziare i genitori della nostra piccolina. Il loro gesto ci ha commosso e ci invita a fare sempre di più e sempre meglio”. La bambina ricoverata all’Ospedale di Caltagirone sarebbe la più piccola paziente curata da questa Sindrome nella nostra Isola.

 

- Advertisment -

Più letti