domenica, Settembre 25, 2022
HomeCronacaCaltagirone: pulizia dei terreni entro il 7 giugno per prevenire gli incendi

Caltagirone: pulizia dei terreni entro il 7 giugno per prevenire gli incendi

Sanzioni pecuniarie da 50 a 258 euro per ogni ettaro o frazione di ettaro incendiato. Lo prevede l’ordinanza firmata dal sindaco Gino Ioppolo, mira “alla prevenzione dei roghi nelle campagne, nelle aree boscate e nelle zone limitrofe, nei depositi di materiali esplodenti e infiammabili. Ammesso, dal 1 giugno al 14 luglio e dal 16 settembre al 15 ottobre, dare fuoco al materiale di risulta derivante dalla ripulitura dei terreni, purché avvenga “con cautela” dalle 6 alle 10, in piccoli cumuli e in quantità giornaliere limitate. Dal 15 luglio al 15 settembre c’è, invece, divieto assoluto di accendere fuochi, bruciare stoppie, erba, sterpaglie e compiere ogni altra operazione che possa creare pericolo immediato di incendio.

- Advertisment -

Più letti