sabato, Settembre 24, 2022
HomeEconomiaLa Confcommercio scende in piazza con la protesta Fipe il 13 aprile...

La Confcommercio scende in piazza con la protesta Fipe il 13 aprile a Roma

“Sarà una forma di protesta ordinata e costruttiva  coerente con lo stile di una federazione che ha sempre cercato un confronto con le istituzioni, rifuggendo populismi, polemiche e strumentalizzazioni e che oggi vuole dare un altro segnale forte. Da mesi cerchiamo di diffondere incessantemente la voce e i bisogni delle imprese del settore sui media, presso le istituzioni e sui territori”. E’ la dichiarazione del presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, spiegando le motivazioni che porteranno in piazza a Roma con la manifestazione in programma il prossimo 13 aprile, in piazza, a Roma, per chiedere direttamente al governo, e alla politica in generale, un impegno preciso: una data della ripartenza e un piano per farlo in sicurezza. “L’incertezza ha ormai un peso economico e psicologico insostenibile per decine di migliaia di imprese serie che hanno bisogno di programmare per tempo la loro attività – conclude Manti -. Possiamo riaprire ed assumerci l’impegno di farlo in sicurezza, tra distanziamenti e rafforzamento dei protocolli. Viceversa, senza prospettive certe e credibili e lo sforzo di costruire insieme una soluzione, si finisce nel caos”.

 

- Advertisment -

Più letti