mercoledì, Aprile 21, 2021
Home IN EVIDENZA Viabilità regionale: avviati i lavori per la messa in sicurezza della Catania-Gela

Viabilità regionale: avviati i lavori per la messa in sicurezza della Catania-Gela

Avviati i primi cantieri nell’ambito dei lavori per l’adeguamento e la messa in sicurezza dell’itinerario Catania-Gela. Si tratta dei tratti che riguardano la strada statale 117bis “Centrale Sicula”, dal km 76 al km 82, incluso il completamento della rotatoria presente al km 80,650 della statale per un importo di investimento pari a circa 25 milioni di euro. Sono inoltre in corso le progettazioni di altri interventi, per un investimento ulteriore di circa 74 milioni di euro. Consegnati la scorsa settimana all’impresa aggiudicataria, e sono quindi di prossimo avvio, i lavori dal km 12 al km 43 della strada statale 417 “Di Caltagirone”. Tre i lotti assegnati. Il primo lotto comprende la strada statale 192 “Della Valle del Dittaino”, dal km 80,200 al km 84,500, e la strada statale 417 “Di Caltagirone”, dal km 43,000 al km 70,100, aggiudicato al R.T.I. “CONS.COOP CONSORZIO FRA COOPERATIVE DI PRODUZIONE E LAVORO mandataria – FCG S.R.L.   – F.D. SRL – PYPELINE SPA – C.A.E.C. CONSORZIO ARTIGIANO EDILE COMISO SOC.COOP   – TECNOLAVORI”. Il secondo lotto è finalizzato all’adeguamento della statale 417, dal km 12,000 al km 43,000, aggiudicato al CONSORZIO MEDIL SCPA. Il terzo lotto comprende i lavori dal km 0,000 al km 12 della statale 417 e dal km 73,240 al km 91,830 della strada statale 117bis “Centrale Sicula”, aggiudicato a CONSORZIO VALORI SCARL.

- Advertisment -

Più letti

Viabilità regionale: avviati i lavori per la messa in sicurezza della Catania-Gela

Avviati i primi cantieri nell’ambito dei lavori per l’adeguamento e la messa in sicurezza dell’itinerario Catania-Gela. Si tratta dei tratti che riguardano la strada statale 117bis “Centrale Sicula”, dal km 76 al km 82, incluso il completamento della rotatoria presente al km 80,650 della statale per un importo di investimento pari a circa 25 milioni di euro. Sono inoltre in corso le progettazioni di altri interventi, per un investimento ulteriore di circa 74 milioni di euro. Consegnati la scorsa settimana all’impresa aggiudicataria, e sono quindi di prossimo avvio, i lavori dal km 12 al km 43 della strada statale 417 “Di Caltagirone”. Tre i lotti assegnati. Il primo lotto comprende la strada statale 192 “Della Valle del Dittaino”, dal km 80,200 al km 84,500, e la strada statale 417 “Di Caltagirone”, dal km 43,000 al km 70,100, aggiudicato al R.T.I. “CONS.COOP CONSORZIO FRA COOPERATIVE DI PRODUZIONE E LAVORO mandataria – FCG S.R.L.   – F.D. SRL – PYPELINE SPA – C.A.E.C. CONSORZIO ARTIGIANO EDILE COMISO SOC.COOP   – TECNOLAVORI”. Il secondo lotto è finalizzato all’adeguamento della statale 417, dal km 12,000 al km 43,000, aggiudicato al CONSORZIO MEDIL SCPA. Il terzo lotto comprende i lavori dal km 0,000 al km 12 della statale 417 e dal km 73,240 al km 91,830 della strada statale 117bis “Centrale Sicula”, aggiudicato a CONSORZIO VALORI SCARL.

- Advertisment -

Più letti

Open chat