mercoledì, Aprile 21, 2021
Home IN EVIDENZA Medicina interventistica in Sicilia: robotica ortopedica in sala operatoria

Medicina interventistica in Sicilia: robotica ortopedica in sala operatoria

La robotica ortopedica entra in sala operatoria con i primi interventi di chirurgia protesica al ginocchio presso le case di cura Carmona (Messina), Villa Salus (Siracusa), Latteri (Palermo), Valsalva (Catania) e Sant’Anna (Trapani), con l’ausilio di “OmniBotics”, tecnologia che ha rivoluzionato l’approccio chirurgico convenzionale, colmando il gap territoriale che è spesso causa di migrazione sanitaria verso centri specializzati del Nord Italia, dove la robotica è già entrata a pieno titolo in sala operatoria. L’annuncio è di Antonio Tigano, presidente del Gruppo: “Coniugare le competenze della nostra équipe chirurgica e l’intelligenza artificiale dei robot di ultima generazione con l’obiettivo di diventare polo di riferimento siciliano per la chirurgia ortopedica. Grazie all’acquisizione delle tecnologie innovative per l’artroprotesi totale del ginocchio, le nostre strutture oggi sono le uniche in Sicilia a utilizzare un dispositivo di tensionamento robotico dei legamenti, che pianifica il perfetto posizionamento dell’impianto”.

- Advertisment -

Più letti

Medicina interventistica in Sicilia: robotica ortopedica in sala operatoria

La robotica ortopedica entra in sala operatoria con i primi interventi di chirurgia protesica al ginocchio presso le case di cura Carmona (Messina), Villa Salus (Siracusa), Latteri (Palermo), Valsalva (Catania) e Sant’Anna (Trapani), con l’ausilio di “OmniBotics”, tecnologia che ha rivoluzionato l’approccio chirurgico convenzionale, colmando il gap territoriale che è spesso causa di migrazione sanitaria verso centri specializzati del Nord Italia, dove la robotica è già entrata a pieno titolo in sala operatoria. L’annuncio è di Antonio Tigano, presidente del Gruppo: “Coniugare le competenze della nostra équipe chirurgica e l’intelligenza artificiale dei robot di ultima generazione con l’obiettivo di diventare polo di riferimento siciliano per la chirurgia ortopedica. Grazie all’acquisizione delle tecnologie innovative per l’artroprotesi totale del ginocchio, le nostre strutture oggi sono le uniche in Sicilia a utilizzare un dispositivo di tensionamento robotico dei legamenti, che pianifica il perfetto posizionamento dell’impianto”.

- Advertisment -

Più letti

Open chat