venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeCronacaCaltagirone, rifiuti abbandonati sulla SS 117: ordinanza di rimozione e smaltimento

Caltagirone, rifiuti abbandonati sulla SS 117: ordinanza di rimozione e smaltimento

Il Comune di Caltagirone ha emesso una ordinanza sindacale per “la rimozione e smaltimento rifiuti depositati in modo incontrollato sulla S.S. 117 bis all’altezza del Km. 71 e all’altezza del Km. 73+100” nei confronti dell’Anas a seguito delle denuncia/segnalazione prot. n. 33813 del 31/07/2020 con la quale si segnalava la presenza di rifiuti abbandonati al Km. 71 della S.S. 117 bis e successivo verbale di sopralluogo congiunto svolto dal Servizio Ecologia di questo Ente e dai funzionari dell’ANAS in data 12/11/2020 sulla S.S. 117 bis nel quale è stato accertato che oltre all’area all’altezza del Km. 71, anche l’area all’altezza del Km. 73+100 presenta un consistente quantità di rifiuti abbandonati; che le aree versano in stato di degrado ambientale per la mancanza di ogni tipo di manutenzione e pulizia; che non vi è nessun controllo da parte dell’ente proprietario, con rischio di aggravamento della situazione e di pericolo per la circolazione. Ordina l’ANAS Gruppo FS Italiane Area Gestione Rete di Palermo di provvedere urgentemente e comunque entro e non oltre il termine di 30 (trenta) giorni dalla notifica della presente Ordinanza, alla rimozione del RSU/ rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, presenti sulla SS. 117 bis all’altezza del Km. 71 e all’altezza del Km. 73+100; di provvedere allo smaltimento/recupero degli stessi, nei modi di legge e tramite ditte opportunamente autorizzate; di ripristinare lo stato dei luoghi; di comunicare al Servizio Ambiente del Comune di Caltagirone l’avvenuta esecuzione di quanto ordinato al fine di consentire l’effettuazione delle opportune verifiche da parte dei competenti organi di controllo.
In caso d’inottemperanza a quanto previsto nella presente Ordinanza si
procederà all’esecuzione d’ufficio, in danno ai soggetti responsabili ed al recupero
delle somme anticipate da questa Amministrazione, mediante iscrizione a ruolo delle
relative somme e riscossione coatta delle stesse, fatta salva l’applicazione della
sanzioni amministrative e penali previste dall’art. 50 del d.lgs. n. 267/2000 nonché a
presentare denuncia alla competente Autorità Giudiziaria.

Nell’immagine i rifiuti abbandonati nell’area di sosta SS 417, ingresso Caltagirone Nord

- Advertisment -

Più letti