martedì, Febbraio 7, 2023
HomeCronacaCaltagirone: avviati i lavori per il recupero dei fabbricati della masseria Bongiovanni

Caltagirone: avviati i lavori per il recupero dei fabbricati della masseria Bongiovanni

Si è adesso compiuto, con l’avvio dell’iniziativa “Testimoni di terre liberate”, l’ultimo passaggio per il decollo pieno del progetto, con l’avvio dei lavori sui fabbricati (nella foto) per il recupero e la rifunzionalizzazione della masseria Bongiovanni, bene confiscato alla mafia che rientra fra gli immobili affidati in concessione gratuita per 20 anni, nel gennaio 2018, dall’Ente municipale alla Caritas diocesana, individuata dopo la selezione pubblica per la gestione dei beni che l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (Anbsc) ha trasferito al Comune. L’importo complessivo dei lavori che dureranno 180 giorni è di 1.337.565 euro.

- Advertisment -

Più letti