mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeIN EVIDENZASan Michele di Ganzaria, Cuffaro inaugura la sede Dc: «Forza costruttiva per...

San Michele di Ganzaria, Cuffaro inaugura la sede Dc: «Forza costruttiva per l’area del Gigliotto»

   Lo Scudocrociato torna nel piccolo centro calatino. Dopo l’esperienza agli inizi degli anni Duemila dell’Udc, adesso è la Democrazia Cristiana ad aprire “bottega” in paese. Alla presenza dell’ex governatore e attuale segretario nazionale, Totò Cuffaro, è stata inaugurata la sezione cittadina. Il nuovo comitato del circolo, composto da quattro membri, traghetterà il partito al primo congresso comunale, in programma nella prossima primavera.
   Al taglio del nastro, con la benedizione dei locali da parte del parroco, padre Rajan, hanno preso parte il capogruppo della Dc all’Ars, on. Carmelo Pace; il componente della segreteria nazionale, Giuseppe Siciliano; il sindaco Danilo Parasole e il capogruppo dell’opposizione, Gianluca Petta; amministratori di altri centri, simpatizzanti e cittadini.
   Nel corso degli interventi è stato ribadito che la Democrazia Cristiana si pone nell’attuale scenario politico come compagine aperta, pluralista e inclusiva, nonché custode di un’azione improntata ai sani principi democratici e liberali della famiglia dei Popolari europei e alla dottrina sociale della Chiesa cattolica.
   Nella realtà locale, intanto, si vocifera che la Dc conta già sulle simpatie di alcuni esponenti istituzionali di entrambi gli schieramenti presenti in Consiglio comunale. Dopo le feste, il quadro di chi aderirà al partito sarà più chiaro, ma nel frattempo sono tanti gli ex e post Dc che si sono già iscritti.
   «La Democrazia Cristiana – ha sottolineato il presidente Cuffaro, che a San Michele di Ganzaria è ormai di casa – si pone come una forza costruttiva, che con la sua classe dirigente vuole spendersi per il bene della comunità e dell’intero comprensorio del Gigliotto. La nostra azione sarà rigorosa e attenta ai temi della legalità».
Martino Geraci

Più letti