sabato, Maggio 18, 2024
HomeCronaca"Rivedere la norma che pone divieto alla conversione per motivi di lavoro...

“Rivedere la norma che pone divieto alla conversione per motivi di lavoro dei permessi di soggiorno per protezione speciale”, l’ALS MCL Sicilia lancia una petizione

“Bisogna andare oltre l’emergenza nella gestione del fenomeno migratorio. In queste ore, in cui si discute dell’inasprimento di alcune norme sull’immigrazione, noi chiediamo di aggiustare una stortura del cosiddetto ‘Decreto Cutro’ che penalizza una categoria di migranti – quella dei titolari di permesso per protezione speciale – ad oggi regolarmente soggiornati sul territorio nazionale. Sosteniamo attraverso il lavoro la buona integrazione ed aiutiamo sia la società  che l’economia italiana.”. Lo ha dichiarato il  presidente di ALS MCL Sicilia, Paolo Ragusa (nella foto) invitando alla firma della petizione di ALS MCL Sicilia su https://www.change.org/p/revisione-del-decreto-cutro-e-la-tutela-dei-diritti-dei-titolari-di-protezione-speciale L’Associazione Lavoratori Stranieri – Movimento Cristiano Lavoratori di Sicilia fa sapere, inoltre, che presso le proprie sedi territoriali ALS-MCL Sicilia e i Circoli MCL si possono ricevere informazioni e assistenza per presentare le domande.

Più letti