martedì, Luglio 16, 2024
HomeCulturaEventiCaltagirone: una targa in memoria del finanziere Vincenzo Rindinella morto durante...

Caltagirone: una targa in memoria del finanziere Vincenzo Rindinella morto durante lo sbarco degli Alleati in Sicilia

Il prefetto di Catania Maria Carmela Librizzi, il comandante regionale della Guardia di Finanza, Cosimo Di Gesù, il sindaco Fabio Roccuzzo, il vescovo Calogero Peri, il comandante della Compagnia calatina, tenente Alessia De Caro (che ha letto la preghiera del finanziere), sono intervenuti alla cerimonia di svelamento della targa in memoria del finanziere Vincenzo Rindinella che morì a Caltagirone “nella strenua difesa del territorio – recita la scritta sulla targa -, durante lo sbarco degli Alleati in Sicilia”. Presenti anche  i massimi rappresentanti provinciali e territoriali di tutte le forze dell’ordine e dei locali Tribunale e Procura, oltre al nipote omonimo del finanziere caduto in guerra.

Più letti