venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeCulturaEventiVizzini: la Giornata dell'Albero con il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole

Vizzini: la Giornata dell’Albero con il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole

A partire dal 2011 il Ministero dell’Ambiente italiano ha istituito la Giornata Nazionale degli Alberi, con l’intento di sensibilizzare nuove e vecchie generazioni al tema dell’ambiente. Già dal 2008 Legambiente aveva promosso la Festa dell’Albero, una campagna annuale volta a incentivare la piantumazione di nuovi alberi, con l’obiettivo di piantarne 500 milioni in cinque anni. Anche Vizzini ha preso parte a questa nobile e sensibile iniziativa, con il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, i quali, giorno 21 novembre scorso, insieme ai rispettivi insegnanti, nonché al sindaco Salvatore Ferraro, hanno provveduto a piantare, nelle aree verdi dei vari plessi scolastici, dei giovani alberelli donati dall’Azienda Forestale, con grande coinvolgimento dei ragazzi che si erano preparati a questo appuntamento realizzando disegni, poesie e canti a tema. Oggi (tenuto conto dell’emergenza ambientalistica del nostro tempo) è quanto mai importante educare i giovani non soltanto al rispetto dell’ambiente, ma anche a qualunque tipo di comportamento che possa in vari modi prevenire danni ecologico-ambientali e sostenere i delicatissimi equilibri naturali. E, dopo secoli di disboscamenti scellerati, piantare nuovi alberi, nei boschi, nei giardini delle scuole e persino sul balcone di casa, è un modo per aiutare il nostro pianeta a risanare le ferite che l’uomo stesso gli ha causato. Che i nostri giovani ambientalisti siano d’esempio a ognuno di noi!

Daiana Melfi

- Advertisment -

Più letti