martedì, Gennaio 31, 2023
HomeCulturaEventiSeminario su "L’informazione tra dovere della verità, regole deontologiche e fake news"

Seminario su “L’informazione tra dovere della verità, regole deontologiche e fake news”

L’informazione tra dovere della verità, regole deontologiche e fake news. E’ stato questo il seminario organizzato da Ordine Regionale Giornalisti di Sicilia che si è svolto ad Acireale presso la Chiesa San Cosma. Sono stati trattati i temi: il testo unico delle regole deontologiche spiegato e commentato punto per punto;  la comunicazione bioetica come regola generale di approccio all’informazione; il complesso e grave problema delle fake news con i suoi vari aspetti; il concetto e la pratica della verità dai testi biblici all’informazione odierna; come vanno letti i testi biblici, anche in chiave etica, scritti per le comunità di allora; l’informazione odierna alla luce del dovere della verità; il giornalismo di domani non può prescindere dalla deontologia e dall’etica e Storia e generi letterari nella Bibbia: una trama senza etica?  Relatori del seminario, moderato da Mario Agostino, giornalista, responsabile web/social della testata la Voce dell’Jonio, addetto stampa del GAL Terre di Aci, collaboratore di Avvenire e Città Nuova, sono stati: Filippo Romeo, giornalista, caporedattore di Rai Tv, segretario della sezione provinciale di Catania dell’Assostampa; Giuseppe Vecchio, giornalista, direttore de “La Voce dell’Jonio” e delegato regionale della Fisc; Mons. Antonino Raspanti (nella foto), vescovo di Acireale e presidente della Conferenza episcopale siciliana;  Arturo Grasso, giornalista, direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Acireale; Paolo Buttiglieri, docente di Comunicazioni sociali alla Pontificia Università Salesiana, giornalista, consulente ecclesiastico regionale dell’Ucsi Comunicazione bioetica e Carmelo Raspa, docente di Esegesi biblica.

- Advertisment -

Più letti