martedì, Gennaio 31, 2023
HomeIN EVIDENZACaltagirone: ok del Consiglio comunale all'Odg su "caro energia e interventi per...

Caltagirone: ok del Consiglio comunale all’Odg su “caro energia e interventi per le imprese locali”

“Il caro energia sta mettendo in ginocchio molti imprenditori, con incrementi considerevoli che stanno comportando gravissimi danni, licenziamenti e fallimenti. Il continuo aumento degli importi delle fatture di gas ed energia elettrica sta mettendo a serio rischio la sopravvivenza di centinaia di attività nei settori trainanti dell’economia locale, con ripercussioni negative pure sull’occupazione. La politica e le istituzioni hanno il dovere di compiere tutte le azioni necessarie per contrastare la crisi energetica ed economica. Peraltro è sopraggiunta la comunicazione della Service Calatino Società cooperativa, in riferimento alla determinazione dell’Ortogel (azienda specializzata nella produzione di succhi di agrumi con sede nella zona industriale di Caltagirone) di sospendere l’attività, con la conseguente perdita della commessa di lavoro da parte dei dipendenti della suddetta cooperativa. Inoltre l’Amministrazione, con nota di oggi, da intendersi integralmente riportata, ha richiesto al Dipartimento Energia della Regione siciliana, misure a sostegno delle imprese colpite dalla crisi energetica”. Questo in sintesi il documento del Consiglio comunale approvato all’unanimità dei presenti (15 su 15) sul “Caro energia, interventi a sostegno delle imprese locali”, presentato da 11 consiglieri di centrodestra (primo firmatario Sergio Gruttadauria), così come integrato dalla conferenza dei capigruppo alla luce di una specifica iniziativa dell’Amministrazione comunale “affinché si attivi nei confronti del Governo regionale e di quello nazionale, sollecitando aiuti concreti al sistema imprenditoriale e produttivo per fare fronte al caro bollette ed evitare, nei prossimi mesi, la chiusura di imprese locali con la conseguente perdita di posti di lavoro”.

- Advertisment -

Più letti