lunedì, Agosto 15, 2022
HomeIN EVIDENZAStabilizzazione ASU: il Governo Musumeci approva l'integrazione oraria per i 4.200 lavoratori

Stabilizzazione ASU: il Governo Musumeci approva l’integrazione oraria per i 4.200 lavoratori

Ancora una volta Il Sinalp Sicilia dà atto al Governo Musumeci della reale volontà di voler risolvere concretamente la vergognosa condizione dei lavoratori ASU impegnati nei vari enti pubblici e nei comuni siciliani. Lo scrive un comunicato stampa della stessa Associazione sindacale. “Come tutti sappiamo – dichiara il Segretario Regionale Sinalp Andrea Monteleone -, già da due anni ed in piena pandemia il Governo Musumeci ha approvato, con l’ormai famoso art. 36, la stabilizzazione degli ASU. Stabilizzazione che è stata prontamente impugnata dal Governo Draghi, che quasi certamente per ragioni politiche a noi sconosciute, non vuole che questa soluzione, necessaria a dare dignità a tutti gli ASU che da ormai circa 25 anni reggono la struttura amministrativa degli enti locali siciliani, venga attuata. Il Governo Musumeci – conclude la nota stampa -, grazie anche all’impegno profuso da parte dell’Assessore Scavone e dei Dirigenti del Dipartimento lavoro, oggi ha approvato l’integrazione oraria e quindi  l’aumento delle ore settimanali e dell’assegno sociale previsto a favore degli ASU”.

- Advertisment -

Più letti