lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeCronacaCaltagirone: i 25 Asu in servizio al Comune sono in stato di...

Caltagirone: i 25 Asu in servizio al Comune sono in stato di agitazione

Anche gli Asu in servizio al Comune di Caltagirone sono in stato di agitazione, così come i colleghi di tutta la Sicilia. A loro fianco il sindaco Roccuzzo in una nota inviata al presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, anche dopo il ritiro di un emendamento all’articolo 36 della legge 9/2021, già impugnata dal Governo nazionale. “A loro si chiede – evidenzia Roccuzzo – un impegno quotidiano senza alcuna certezza e prospettiva a lungo termine. Peraltro, nell’articolo 36 della legge in questione, risultavano disponibili, per il 2022, 54 milioni di euro destinati agli Asu; somma, questa, che adesso sembra essere stata ridotta a 38 milioni”. “La temporanea assenza del personale Asu – evidenzia il sindaco – costituisce nel nostro Comune come sicuramente negli altri dell’Isola, una concreta causa di disservizi in uffici lasciati ormai sguarniti dal mancato ricambio generazionale”.

- Advertisment -

Più letti