domenica, Settembre 25, 2022
HomeCronacaCaltagirone: artigiani e presepisti in Brasile per insegnare l’arte della ceramica

Caltagirone: artigiani e presepisti in Brasile per insegnare l’arte della ceramica

Da giovedì 19 maggio e sino ai primi di luglio, una delegazione di ceramisti e maestri del presepe di Caltagirone si recherà a Porto Velho, la capitale dello Stato di Rondonia, in Brasile, per insegnare l’arte della ceramica e del presepe e/o aiutare le maestranze locali a perfezionarsi. La delegazione, guidata da don Enzo Mangano, che a Porto Velho è stato parroco a San Giacomo per 28 anni (dal 1989 al 2007), sarà formata da Michele Perniciaro, Maurizio Dell’Aquila, Sebastiano La Terra e dai sardi Basilio Pusceddu e Ignazio Alberto Cherchi. A loro si aggiungeranno, dal 20 giugno,  altre sei persone, fra le quali il vescovo Calogero Peri e il sen. Fabio Porta. Insieme interverranno, nel Distretto della parrocchia di San Giacomo, all’inaugurazione di una fabbrica di ceramica, del Museo internazionale del presepe e del Centro di artigianato “San Giuseppe Artigiano”. A Porto Velho esiste già la Scuola d’arte “Theos”, intitolata a Giovanni Pitrolo, e al suo interno i ceramisti e presepisti calatini saranno chiamati a dare una mano.

Nella foto: i componenti della delegazione in partenza per il Brasile ricevuti in municipio dal sindaco Fabio Roccuzzo

- Advertisment -

Più letti