lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeIN EVIDENZAVizzini, nasce la prima "Nazionale" femminile di calcio: migranti in campo

Vizzini, nasce la prima “Nazionale” femminile di calcio: migranti in campo

   Avviato a Vizzini il progetto “Rete” della Figc Sicilia – Settore giovanile scolastico, in collaborazione con i centri Sprar di Vizzini e Scordia. Sarà il primo modello di squadra femminile di calcio a 11 per la Figc siciliana, nell’ambito di un progetto d’inclusione che non ha precedenti in altre parti d’Italia.
   Presenti all’avvio delle attività sportive il prof. Stefano Valenti (presidente Sgs Sicilia), Lino Gurrisi (delegato Figc Catania), il tecnico Nello Scirè e altri collaboratori regionali, il sindaco Vito Cortese, Daniele Cutugno e Rocco Sciacca (responsabili della cooperativa sociale “Iride” – Sprar Vizzini e Scordia).
- Advertisment -

Più letti