domenica, Settembre 25, 2022
HomeIN EVIDENZASportelli del Consumatore per i cittadini che hanno bisogno di assistenza

Sportelli del Consumatore per i cittadini che hanno bisogno di assistenza

E’ iniziato il 7 marzo scorso, ed è ormai entrato nel vivo, il nuovo progetto di Federconsumatori Sicilia, ACU, Aiace e UGC denominato Sportelli del Consumatore finanziato dalla Regione Siciliana con fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Lo comunica con una nota della stessa associazione. L’iniziativa ha l’obiettivo di attivare una rete di quattro sportelli ubicati a Palermo, Niscemi (Caltanissetta), Pietraperzia (Enna) e Paternò (Catania), per offrire assistenza qualificata e gratuita ai consumatori-utenti. Il cittadino potrà rivolgersi per avere informazioni e supporto in merito a tutte le questioni che attengono all’esercizio dei suoi diritti previsti dalla legislazione regionale, nazionale ed europea a tutela del consumatore-utente. Tutti gli sportelli garantiranno ai consumatori, per la durata di 18 mesi, un servizio settimanale della durata minima di 18 ore, distribuite in 3 giorni. L’assistenza sarà offerta sia in presenza, presso gli sportelli fisici, sia a distanza, attraverso gli ormai più che rodati canali di comunicazione telematica: telefono, email, chat, social media, videoconferenza. L’assistenza che i 4 Sportelli potranno dare, soprattutto a sostegno di chi versa in situazione di disagio economico, riguarda le controversie con le società dell’energia elettrica e il gas, gli operatori di telefonia, banche, società finanziarie e assicurazioni. Nell’immagine il presidente di Federconsumatori Alfio La Rosa.

- Advertisment -

Più letti