venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeEconomiaProtesta dei balneari siciliani a Roma, Ignazio Ragusa, presidente Sib Sicilia: "“Non...

Protesta dei balneari siciliani a Roma, Ignazio Ragusa, presidente Sib Sicilia: ““Non c’è più tempo”

Anche i balneari siciliani sono scesi in piazza a Roma per protestare contro la proposta di legge delega del Governo per la riforma delle concessioni demaniali dalla quale è stato pure eliminato il riconoscimento dell’intero valore commerciale a titolo di indennizzo per i gestori uscenti. Una manifestazione organizzata da Sib e Fiba, le due federazioni che fanno riferimento rispettivamente a Confcommercio e Confesercenti, che ha portato in piazza Santi Apostoli centinaia di gestori degli stabilimenti balneari di tutta Italia. “Non c’è più tempo – ha dichiarato Ignazio Ragusa, presidente Sib Sicilia, presente alla protesta di oggi assieme a un consistente numero di operatori del settore arrivati dall’isola per dire no a queste decisioni penalizzanti – siamo qui per difendere il lavoro delle nostre famiglie e il lavoro dei nostri dipendenti.

- Advertisment -

Più letti