venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeEconomiaConfcommercio Sicilia approva gli strumenti finanziari: "Il 2022 sarà l'anno della ricostruzione"

Confcommercio Sicilia approva gli strumenti finanziari: “Il 2022 sarà l’anno della ricostruzione”

“Nonostante le difficoltà pandemiche il 2022 sara’ comunque l’anno della ricostruzione nell’isola. Nella riunione di Giunta sono stati esaminanti il bilancio consuntivo del 2020 e il preventivo del 2022, approvati all’unanimità”. Lo ha dichiarato il presidente regionale di Confcommercio Sicilia, Gianluca Manenti, che ha spiegato: “Pur a fronte di una situazione sempre più complessa in relazione al numero dei contagi, dobbiamo continuare a pensare alla ricostruzione. Non possiamo non ragionare sul Pnrr e sulle risorse provenienti da fondi speciali nazionali e da quelli strutturali europei. Risorse ingenti che coinvolgeranno anche la nostra Sicilia e che dovranno essere, dal nostro Governo regionale, spesi bene e in tempi molto brevi. Temi sui quali la nostra federazione regionale non può farsi trovare impreparata. Piuttosto, dovrà assumersi la responsabilità di controllare e suggerire azioni politiche che diano un decisivo passo in avanti all’economia della nostra terra”.

- Advertisment -

Più letti