sabato, Settembre 24, 2022
HomeCronacaCaltagirone, Alparone ritira la sindacatura e rilancia: «Piena convergenza e sostegno al...

Caltagirone, Alparone ritira la sindacatura e rilancia: «Piena convergenza e sostegno al candidato Gruttadauria»

Le liste civiche “Caltagirone Domani” e “Caltagirone al Centro” – ispirate ai valori autonomisti – sono motivate da un solo obiettivo: eleggere una classe dirigente competente e capace d’incentivare l’azione amministrativa nei prossimi anni, impegnandosi in azioni di rilancio della nostra economia e dello sviluppo del territorio, ponendo al primo posto il bene comune. Lo riferiscono in una nota le due forze civiche: «Non rappresenta un un passo indietro il ritiro della candidatura a sindaco di Massimo Alparone e il contestuale appoggio al candidato Sergio Gruttadaria. Questa scelta segna piuttosto un gesto coerente con le finalità del nostro progetto». Alparone ha poi aggiunto, nella stessa nota, di voler «ringraziare il movimento politico “Diventerà Bellissima” che ha sposato il nostro progetto, condividendo – ha detto – la mia candidatura. Ringrazio tutti i candidati delle liste che mi hanno appoggiato e i tantissimi cittadini che, in questi giorni, mi hanno chiesto di candidarmi e manifestato il loro apporto. Il mio impegno continuerà con lo stesso entusiasmo e la stessa voglia per rappresentare e servire i cittadini di Caltagirone. Adesso chiedo a tutti di sostenere la candidatura a sindaco di Sergio Gruttadauria».

- Advertisment -

Più letti