sabato, Settembre 24, 2022
HomeDigitaleSmart City: il nuovo servizio telematico del Comune di Catania aperto anche...

Smart City: il nuovo servizio telematico del Comune di Catania aperto anche ai cittadini

Per favorire l’accesso ai servizi telematici del Comune di Catania, anche da parte di cittadini poco abituati alle nuove tecnologie, è stata prevista anche la possibilità di presentare istanze da parte tramite le organizzazioni che si occupano di assistenza ai Cittadini (Caf, Patronati, agenzie pompe funebri ecc…), previa registrazione al portale Catania Semplice accessibile dall’home page del sito istituzionale www.comune.catania.it.  Lo scrive un comunicato stampa del Comune di Catania. Ma anche l’obbligo di richiedere i tesserini venatori nella stessa modalità digitale, in vista dell’apertura della caccia fissata per il prossimo 1 settembre. Sono sole le ultime iniziative messe a punto dall’Amministrazione Comunale che allargano il già articolato ventaglio di servizi offerti in modalità on line, che già molti cittadini utilizzano proficuamente da remoto, riducendo file e code negli uffici e dunque anche possibilità di potenziali contagi. Uno sviluppo dei servizi digitali ai cittadini fin dall’inizio della pandemia promosso e sostenuto dal sindaco Salvo Pogliese (nella foto) con l’assessorato all’innovazione retto da Alessandro Porto, potenziando e ampliando la piattaforma telematica “Catania Semplice”.

- Advertisment -

Più letti