venerdì, Luglio 23, 2021
HomeEconomiaOpportunità professionali per neolaureati dell’Università di Palermo, assunzioni alla Fidimed

Opportunità professionali per neolaureati dell’Università di Palermo, assunzioni alla Fidimed

Fidimed, intermediario finanziario 106 vigilato da Bankitalia, assume a tempo indeterminato neolaureati dell’Università di Palermo, con un contratto di apprendistato di terzo livello per l’Alta formazione e la ricerca, assistito da Anpal Servizi guidata in Sicilia da Patrizia Caudullo, e col tutoraggio del professore Enzo Scannella del Dipartimento di Scienze economiche, aziendali e statistiche dell’ateneo palermitano, per sviluppare un progetto che aiuterà banche e imprese a superare un grosso problema creato dalla pandemia. E’ stato firmato dal Rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari, e l’A.d. di Fidimed, Fabio Montesano – alla presenza di Serena Schillirò della divisione Transizione scuola-lavoro di Anpal Servizi Sicilia, e del prof. Enzo Scannella, un protocollo che attiva uno strumento di politica attiva del lavoro finora poco utilizzato: l’apprendistato di terzo livello per l’Alta formazione e la ricerca. Completata la selezione, Fidimed assumerà due neolaureati – che diventeranno quattro entro sei mesi – con contratto di apprendistato triennale che usufruirà di uno sgravio contributivo e che prevede la possibilità di proroga di un anno per completare il progetto di ricerca. Al termine Fidimed potrà confermare il contratto a tempo indeterminato.

- Advertisment -

Più letti

Open chat