martedì, Gennaio 26, 2021
Home Economia Ance Sicilia: nel 2020 aumento delle opere pubbliche in Sicilia

Ance Sicilia: nel 2020 aumento delle opere pubbliche in Sicilia

“Finalmente la curva di caduta si è interrotta, auguriamo di migliorare ancora nel 2021 e che ci sia una responsabile collaborazione fra Roma e Palermo”. E’ la sintesi del bilancio di fine anno di Santo Cutrone presidente di Ance Sicilia in merito ai dati positivi per le opere pubbliche in Sicilia nonostante i “lockdown” e gli altri limiti alle attività imposti dall’emergenza sanitaria. Secondo l’Osservatorio delle Costruzioni di Ance Sicilia riferito al periodo gennaio-agosto, gli interventi posti in gara sono stati 1.093 in numero per 1 miliardo e 95 milioni di euro in valore, con una crescita rispettivamente del +26,36% e del +16,49% rispetto allo stesso periodo del 2019. Analogamente, il numero di imprese attestate Soa in Sicilia è salito da 1.750 a 1.827 nei primi nove mesi di quest’anno, segno di una ritrovata fiducia da parte degli imprenditori. Secondo le prime rilevazioni sommarie che saranno elaborate e perfezionate nel prossimo Osservatorio, il trend positivo delle gare d’appalto verrebbe confermato anche nell’ultimo scorcio del 2020.

- Advertisment -

Più letti

Open chat