Vizzini: droga e una pistola modificata nascoste in casa. I Carabinieri arrestano un 34enne



Un 34enne vizzinese è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione in quanto ritenuto responsabile di detenzione di arma clandestina, nonché detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nell'abitazione dell'uomo i militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato: una pistola metallica originariamente a salve, modificata con canna libera e completa di caricatore, da considerarsi arma clandestina, nonché della marijuana, circa 15 grammi,  e 1 bilancino elettronico di precisione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.